N. 1 - Il mondo è ancora malato, dateci la vita eterna

Editoriale minimo

Le Nazioni ricche stanno uscendo a fatica dall’incubo Covid, grazie a un massiccio piano vaccinale e ad iniezioni di moneta nelle loro economie mai viste prima. Ma non basterà. L’euforia per la fine (?) della pandemia durerà poco, perché le cicatrici lasciate dal Covid sono profonde. Anche i ricchi hanno visto in faccia la morte e il terrore della fragilità di questa vita ha sfregiato il loro animo. Non è sufficiente realizzarsi, raggiungere i propri obiettivi, possibilmente arricchirsi. I miti della società opulenta cominciano a scricchiolare. Nulla conta più della vita e il primo obiettivo è salvarla, almeno prolungarla. L’ideale sarebbe la vita eterna. Per averla si è disposti a tutto, anche a tagliarsi la testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.